5 anni di Hõbevalge in Italia - l'edizione italiana introduce anche le mappe descritte nel libro

Hõbevalge – Sulla rotta del vento, del fuoco e dell’Ultima Thule” di Lennart Meri in italiano celebra il suo 5 anni dalla pubblicazione e presentazione alla Festival della Letterature il 22.09.2016.


Un grande contributo dell’edizione italiana sono le mappe curate e trovate in vari archivi online da Gianni Glinni – il curatore e uno degli sponsor privati dell'edizione italiana dell'opera. Le mappe descritte da Meri non sono state mai pubblicate e spiegano un collegamento molto importante tra Mar Baltico e Mediterraneo.


Come tutte le mappe molto antiche sono nate sulla base delle descrizioni di esploratori, commercianti, conquistatori che hanno descritto cosa hanno sentito da altri geografi e viaggiatori o sono risultato dei viaggi in terre sconosciute. Le mappe “raccontate” sono una prova storica dei collegamenti molto forti tramite le vie fluviali dal Baltico del’Est al Mar Nero e poi al Mediterraneo. Meri le chiama le vie di Hõbevalge (un dono per gli dei, ma anche argento, che portava la ricchezza alle rive dell´Baltico). Un esempio molto interessante è ad esempio la mappa di Ecateo, una mappa del VI secolo a.C. riportata sulla edizione italiana.


La mappa di Ecateo, VI secolo a.C.


Il libro è stato tradotto e adattato per il pubblico italiano dal prof. Daniele Monticelli, curato in italia da Gianni Glinni, la project manager è stata Ülle Toode. Il progetto è nato in collaborazione tra Ass. Di Lennart Meri e Ass. Italia Estonia tramite una raccolta dei fondi di imprenditori Estoni e che hanno aiutato rilanciare la economia dell´Estonia libera dopo l'occupazione Sovietica negli anni 1992 – 2001 e tanti persone private che hanno voluto di coprire le spese per la pubblicazione. Senza questi contributi sia per il traduzione sia per la pubblicazione – tutto insieme circa 22.000 euro - non sarebbe stato possibile pubblicare il libro. Italia Estonia ringrazia tutti per la fiducia e supporto!


L'Associazione Italia Estonia sta preparando una mostra dedicata alle mappe di “Hõbevalge” e dei forti collegamenti antichi tra il Baltico e il Mediterraneo già per questo anno.



Sul #Hõbevalge leggi anche sul Estonia Magazin




Featured Posts